Ciao ciao Galliani, dimissioni a breve: dopo 28 anni un calcio nel sedere

admin 29 novembre 2013 15 2.364 views
Ciao ciao Galliani, dimissioni a breve: dopo 28 anni un calcio nel sedere

Finalmente nella casa dell’amore emergono gli altarini di cui già si percepiva l’esistenza. Adriano Galliani è uscito allo scoperto e ha fatto capire che la sua storia con il Milan è agli sgoccioli: “Ho ricevuto un grave danno reputazionale, non ci sto più a farmi rosolare a fuoco lento. Ok il ricambio generazionale, ma serviva più eleganza. Lascio per giusta causa, dopo l’Ajax rassegnerò le dimissioni”, le sue parole che confermano l’uscita di scena dell’a.d. dopo le parole poco simpatiche nei confronti del suo operato da parte dell’esperta Barbara Berlusconi, di fronte alla cui competenza i 28 anni di servizio di Galliani alla causa rossonera sbiadiscono. Un ribaltone a sorpresa che ha lasciato l’amaro in bocca nei confronti di chi ha guidato il Milan per anni e si è sentito colpevolizzato oltre misura per gli insuccessi recenti della sua società. Probabile che d’ora in avanti il geometra tradito non snocciolerà più statistiche sulla grandezza dei rossoneri né sorriderà di fronte alle telecamere gettando fumo negli occhi dei giornalisti per sviarli dai propri errori. In un certo senso, certe cose ci mancheranno ma con ciò che rimarrà in casa Milan ci saranno ancora soddisfazioni per gli altri tifosi.

  • Christian

    evviva l’ammmore!!!

  • Lord Drake

    Per il Bilan è comunque una mazzata ! Galliani è uno che il Lega conta… e chi lo sostituirà ha un nome che inizia con una lettera che sembra essere un segno del destino….. B… arbara !

    • Christian

      Ancora meglio con il cognome: BB

  • francesk91

    propongo domenica allo stadio di cantare tutti: e non ci lasceremo mai, abbiamo tante cose insieme

  • http://tifosisinasce.wordpress.com/ Tifosi_si_nasce

    La grande famiglia rossonera…

  • StefanoPD

    Bye bye (forse) zio fester . Effettivamente ci mancherà un “nemico” da insultare. Il mulino bianco comincia a crollare proprio il giorno che ritorna E.T. Solo una coincidenza?

    • Christian

      conseguenza della Decadenza…

    • francesk91

      A me sinceramente non mancherà nemmeno come nemico da insultare!! I prossimi da far fuori sono i dirigenti rubentini i zamparini e i de la

  • totogol

    nonostante l’arroganza e certi comportamenti alquanto discutibili, zio fester era un manager navigato che nel bene e nel male ha fatto le fortune “sportive” di silvio… ora S.B. l’ha silurato per far posto alla figlia, ma barbara non farà certo alzare coppe ai propri giocatori, ma solo qualcos’altro…

  • Francesco Neroazzurro

    Non vorrei essere nei panni di un tifoso rossonero per nulla al mondo: quanto ne deve capire Barbara Berlusconi di calcio? Lo sappiamo tutti di cosa si intende quella! E con Galliani se ne andrà probabilmente anche Braida, voglio proprio vedere chi ci mettono!

  • andrea1952

    BB saprà come e sprattutto dove “stimolare” (figlia di cotanto padre) i giocatori del BBilan, ha fatto le prove generali con Pato. Ma mi domando il viagra è fra le sostanze considerate dopanti? Perchè i giocatori per reggere i ritmi della figlia di S.B ne avranno sicuramente bisogno

  • manuel58

    attenzione a pensare che galliani lasci davvero, questi sono attori, stanno recitando un copione, probabilmente puntano alla presidenza della lega, ma una vocina mi dice che puntano alla federazione, i p.i. stanno inneggiando al grande manager, a quanto ha fatto, dirigente capace,e bla,bla,occhi aperti che questi ci tirano una sola!

  • Stefano61

    Già mi manca zio fester. Le sue facce quando il bilan incassa un gol, le minchiate statistiche pensate alla notte. Le cazzate che spara, il geometra chiamato dott. Certo che il bilan perderà un maneggione in federazione, ho la vaga impressione che tutti i rigori dell’anno scorso il bilan se li sogna. E senza zio fester anche allegri non dura. Un bel caos, staremo a vedere cosa combina barbarella. Certo che è stato cacciato senza stile, una scarpata nel culo, e fuori, dopo 28 anni. Stile bilan.

  • france19

    Sara la solita farsa stile milan.
    Il nano non acceterà

  • StefanoPD

    Dalle ultime notizie sembra che il decaduto abbia confermato zio fester! avevo scritto bye bye (forse). Comunque più galli e galline ci sono nel mulino bianco meglio è, anche se sarà solo una mossa per tranquillizzare l’ambiente.