Con Mihajlovic in conferenza stampa anche la matematica diventa un’opinione

admin 18 settembre 2015 3 3.005 views
Con Mihajlovic in conferenza stampa anche la matematica diventa un’opinione

Nel corso della conferenza stampa pre Milan-Palermo, Sinisa Mihajlovic, tecnico del Milan, ha avuto modo di soffermarsi sul divario in classifica coi cugini nerazzurri, e con una dichiarazione piuttosto stucchevole, ha affermato che a suo modo di vedere “non ci sono sei punti di differenza tra e l’Inter e il Milan”, per poi rettificare prontamente (forse accorgendosi della gaffe), aggiungendo che “alla fine conta solo il risultato”. Non resta che prendere atto che a quattro giorni dalla stracittadina sia ancora a pieno regime la campagna di minimizzazione del successo dell’Inter, condotta ponendo l’accento su una presunta ritrovata facilità di gioco dei rossoneri, che però, classifica alla mano, non trova alcun riscontro reale.

Pietro Baraldi

 

  • Fabio

    Non sono tanto queste dichiarazioni a far ridere (alla fine è vero che l’inter non è certo nettamente superiore al milan, così come non lo siamo ovviamente alla juve e alla roma), ma il fatto che si faccia passare il concetto che il milan ha giocato meglio di noi, ci abbia quasi dominato, quando invece negli ultimi 20 minuti l’unico decente del milan è stato Balotelli, che giocava da solo, mentre il resto della squadra non era in grado di fare nulla

  • Angelo Onofri

    Ma basta con il gossip ! E’ la loro specialita’ preferita! Il condor spelacchiato quando è in difficolta’ ad esempio inizia a tirare fuori conteggi e calcoli strani relativi alle ultime stagioni plasmandoli a suo piacimento..fanno quasi tenerezza, ragazzi guardiamo le partite poi godiamoci un buon film!!…Amala!!

  • Ben Johnson (9″79 in pista)

    Sinisa sta deludendo parecchio…

    Sente puzza di bruciato intorno a sé e fa l’ultrà un po’ a capocchia, contro di noi poi.
    Se penso a Leonardo…altra classe, altro stile.

    Forse non sa, però, che in questi casi…per chi vuol esser più realista del re, a Natale il panettone…non c’è!
    Cucù!

    PS
    concentriamoci piuttosto sul Chievo ché domenica è dura…
    Forza Inter!