Galliani: “Nessuno ricorda il sesto e nono posto dell’Inter”

admin 24 novembre 2013 10 2.889 views
Galliani: “Nessuno ricorda il sesto e nono posto dell’Inter”

Leonardo in una recente intervista ha ammesso che non tornerebbe mai al Milan e che preferirebbe l’Inter. Parole a cui Galliani ha replicato snocciolando le sue ststistiche e, soprattutto, vista l’aria che tira, mettendo le mani avanti: “Negli ultimi tre anni siamo finiti sempre davanti all’Inter, nessuno però ricorda che loro hanno fatto un sesto e un nono posto – dice l’ad del Milan a Sky Sport -. Nessuno ricorda che la Juventus ha fatto due settimi posti, che la Roma non gioca così come la Fiorentina da tempo la Champions. Io misuro i club ogni cinque anni, e una delle poche squadre europee a fare bene siamo stati noi. Le ultime gare non sono state il massimo ma ci riprenderemo, e comunque un anno storto eventualmente capita a tutti”. Perché il solito calcolo degli ultimi 5 anni, in cui la squadra italiana cge avrebbe fatto meglio ha vinto un misero scudetto?

  • andrea1952

    il sig. guardiano del faro, ricordi che il terzo posto dello scorso anno lo ha letteralmente rubato, con un rigore a partita inventato. Anche ieri c’hanno provato, purtroppo “il negretto di famiglia” non è capace nemmeno, più a battere i rigori, nonostante abbia truffato persino nel batterlo fermandosi prima del tiro, per far tuffare il portiere. Il capo dei marsigliesi abbia almeno il l’educazione di tacere. E’ calato il potere politico del loro presidente, ed è calato il potere arrogante, basato sulla truffa, come quella del loro presidente, del BBilan scoprendo il loro vero volto, cioè quello di una squadretta piena di boriosi e di campioni solo mediatici.

  • http://tifosisinasce.wordpress.com/ Tifosi_si_nasce

    Ma loro come ci sono arrivati al 3 posto? Senza arbitri erano da serie B!

  • francesk91

    Caro crapapelata pensa piuttosto a salvarti ora che il tuo presidente ha chiuso i rubinetti e lady barbarella sembra sempre meno disposta ad assecondarti. Pensa alle scenette che fate anche dopo un rigore sbagliato, meglio di casa vianello (e mi scusassero da lassù per il paragone blasfemo ed irriguardoso). Caro geometra rubentino ricorda che in cinque anni sarà successo tutto quello che vuoi, ma ricorda che l’anno scorso hai rubato il posto champions alla viola, con rigori inesistenti dati a voi e rigori solari non dati ai viola (vedi fiore-roma), gol segnati con avversari a terra (bbilan-catania), gol nettamente in fuorigioco (catania-bbilan), o semplicemente partite assurde (siena-bbilan). Due anni fa, caro faro, sei riuscito invece a non far vincere nemmeno lo scudo allo zingaro, perso in un derby in cui, dopo tutto, avete avuto l’arbitro a favore (a casa siamo soliti dire che rizzoli è l’arbitro personale di silvio, come tagliavento è l’arbitro personale del monociglio); avete perso 6 punti di margine sulla rube grazie a partite sciagurate; quanto alla ucl di quell’anno meglio stendere un velo pietoso sui vostri proclami di vittoria e di triplete. Stagione 2010/11: il bbilan vince lo scudo grazie ad ibra e a un campionato sostanzialmente scarso e ad un inter che nei primi 4 mesi in cui c’era panciottino non giocava o giocava male (a propsito dela, se stasera vinciamo avrai gli stessi punti dello scornacchiato). I due anni precedenti si qualificano da soli, col milan che nonostante i numeri da foca monaca e il ritorno di cieva (è voluta la distorsione) non ne faceva una giusta. Morale della storia: per capire quanto fai pena riguarda il derby del 24 gennaio 2010 e capirai molto della vita. Ora che tutti trovano soci stranieri e solo voi no, spari fango gratuito sugli altri; meglio essersi guardagnati il sesto e il nono posto (anche se con molta sfortuna ed errori arbitrali), che evidenziare un dato che, solo per la citazione, meriterebbe il tapiro d’oro!! E non proseguire con la pantomima di allegri (resta o non resta?), tanto si sa solo una cosa: no el capisse un casso..
    Quanto al vostro papi, su una cosa ci ha azzeccato in 80 anni: tuffotelli è una mela marcia, e ora che non segna più rigori (motivo per cui, insieme a quello elettorale, era stato comprato), è prontamente sul mercato.
    Eppure un tempo c’era la squadra dell’ammora!!
    AMALA

  • LaTripla

    Sto scemo deve sempre fare paragoni di comodo… Stai a vedere che la matematica è un’opinione e il ranking FIFA è una bufala. La media punti dal 2010 ad oggi parla chiaro: Inter all’11 posto con 94.021 p.ti, Bilan 12 posto con 89.021.
    Detto questo, tutto quello che esce dalla bocca del geomerda sono solo flatulenze.
    Se anche ti qualifichi ogni anno per la champion “dio solo sa come”, e poi prendi 10 pere a partita dal Barcellona, dimostri l’inadeguatezza del tuo organico.
    Dopo una dichiarazione del genere se fossi un milanista mi incazzerei 2 volte, perchè mi domanderi dove siano finiti tutti i milioni che ogni anno una squadra qualificata in champions percepisce…
    Ah già, quei soldi sono serviti a puntellare i reparti scoperti… Matri, Muntari, Zapata… Ancora Abbiati, Konstant, Ciccio e Formaggio.
    Caro Galliani, ma con sta squadra puntavi allo scudetto? Allora oltre a mentire ai tifosi, menti pure a te stesso.
    Sei senza vergogna come il tuo presidente!

  • diva interista vera

    la tragedia di un uomo ( sempre si fa per dire) ridicolo, è il titolo di un film di qualche lustro fa, ecco zio fester è il protagonista ideale, il protagonista assoluto dell’assurdo. sempre a fare paragoni, ormai è ossessionato da noi, fai una cosa disintossicati.

  • diva interista vera

    anche stasera c’erano 2 rigori per noi, e come al solito nessuno dato, e sono 15 partite che ci negano il dovuto. comunque grande, anzi no grandissima sfiga abbiamo giocato bene ma raccogliamo solo un punto, per non parlare dell’atteggiamento dell’arbitro, che ammonisce Taider al primo fallo e quello stronzo di diamanti , che ne ha fatto una vagonata solo un ammonizione, e poi ci da un recupero di soli 2 minuti quando nel secondo tempo i bolognesi erano sempre a terra. Comunque serata storta, potevamo giocare fino a domani e non cambiava il risultato. ps ho scritto un post qualche ora fa su zio fester, ma non lo vedo, con questo nuovo metodo non mi trovo bene.

  • fedelissimo neroazzurro

    ossessione,un incubo direi

  • Stefano61

    No francamente dei piazzamenti dell’Inter non mi ricordo, però mi ricordo che il bilan e’ andato due volte in B e la terza e’ stato graziato. Leggo che il negretto di famiglia ha sbagliato il rigore, la verità e che sta lavorando su suggerimento del pizzaiolo per andarsene. E il caro zio fester e meglio che si preoccupi della cadrega perché barbarella se la sera prendendo.

  • antony

    nonsi capisce xche ogni discorso che fa lo zio fenster, tira in ballo l’inter…..siamo la sua ossessione il suo incubo…..povero uomo

  • Lord Drake

    Galliani… poverino… il Milan con la mela marcia di Balotelli è diventato una polveriera… meglio… una Santa BARBARA !!! 🙂 🙂 🙂