Juan Jesus: “Roma grande squadra, arrivava sempre prima dell’Inter”. Con lui e compagni in campo…

admin 10 novembre 2017 3 1.729 views
Juan Jesus: “Roma grande squadra, arrivava sempre prima dell’Inter”. Con lui e compagni in campo…

Probabilmente lo ha detto senza riflettere, però sarebbe stato meglio farlo. In occasione di una Q&A su Facebook con i tifosi della Roma, Juan Jesus ha elogiato così i giallorossi: “Anche prima di venire qui ho sempre considerato la Roma una grande squadra, poi arrivava sempre prima dell’Inter”. Quindi la Roma è sempre stata una grande squadra ai suoi occhi perché arrivava prima dell’Inter. Una ruffianata, chiaro, però Juan forse non sa o non ricorda che la Roma arriva davanti all’Inter praticamente da quando giocatori come lui sono diventati un’abitudine in maglia nerazzurra. Calciatori normali, nella migliore delle ipotesi, che hanno rappresentato questa fase di declassamento della squadra, un basso profilo che ha portato a 6 anni senza vincere nulla, gran parte dei quali il brasiliano li ha vissuti ahinoi da protagonista fino all’inevitabile addio su richiesta popolare. Probabilmente il difensore non ricorda che prima del suo arrivo nel decennio precedente l’Inter è praticamente sempre arrivata prima della Roma. Ecco, si chieda perché le cose sono cambiate nel frattempo.


  • nacka51

    Il jesus faceva parte della rosa International di P.Alegre quando vincevamo il mondiale e loro erano eliminati in semifinale ! Che porti sfiga ? Speriamo

  • andrea1952

    In confronto a Juan Jesus Ranocchia è Pelè anche se in ruoli diversi. Certo per uno come lui l’unico modo di restare in una grande squadra è quello di arruffianarsi, dato che tecnicamente è uno scarsone. Non ricorda più le cazzate che faceva quando giocava nell’Inter? Gli avversari passavano sempre dalla sua parte, non arrivava a chiedersi come mai? Ricordo pure che quando fu ceduto alla Roma i tifosi giallorossi fecero una mezza rivoluzione perché non lo volevano, non si chiede come mai?

  • maigobbo

    Sto ancora ridendo al pensiero di quanto lo ha pagato la Roma per averlo: uno dei 20 giocatori più scarsi che io abbia mai visto giocare nell’inter da quando la seguo (e sono ahimè parecchi anni!)