Spalletti ‘contro’ Fontana (nel senso del leghista Attilio…)

admin 22 gennaio 2018 2 6.245 views
Spalletti ‘contro’ Fontana (nel senso del leghista Attilio…)

“(…) Dobbiamo decidere se la nostra etnia, se la nostra razza bianca deve continuare a esistere o se deve essere cancellata”. Chissà se al momento dei cambi praticati ieri sera durante Inter-Roma sia echeggiato nella testa di Spalletti il recente sproloquio propagandistico del candidato del centrodestra a governatore della Lombardia, tal Attilio Fontana. No, perché nelle fasi salienti della gara gli unici 3 italiani titolari Gagliardini, Candreva e Santon – indiscutibilmente di “razza bianca” – Luciano da Certaldo ha pensato bene di sostituirli rispettivamente con un giocatore “slavo” (Brozovic), con un italo-brasiliano (Eder, con bisnonno paterno veneto) e con un altro giocatore carioca di pelle scura (Dalbert). E non osando neppure immaginare se Spalletti sia eventualmente un assiduo ascoltatore di Radio Padania, ci piace quanto meno pensare che il tecnico nerazzurro – da buon toscano e soprattutto da uomo di mondo (pur non sapendo se abbia fatto il militare proprio a Cuneo….) – si sia, giustamente, fatto beffe dell’assurdo monito leghista. Ché Luciano non sarà magari un simpatizzante grillino, ma di sicuro non potrà mai essere additato come un profanatore della Costituzione, pardon dello statuto nerazzurro che sin dal 1908 inneggia alla fratellanza mondiale di chi gareggia per l’ FC Internazionale.

Orlando Pan

  • maigobbo

    Ebbene si, io sono razzista: in casa mia non entrerà mai un parente acquisito gobbo lurido…per quelli di sangue garantisco: nemmeno uno ne ho!!!

    • disqus_HED

      qualsiasi tifoso di ogni squadra di serie a mi sta bene ,a parte la sana e divertente rivalità sportiva che ci sara sempre ma i tifosi juventini sono un’altra razza ( razza che adora e inneggia a chi ruba.mistifica,imbroglia falsifica )è con questa razza che anch’io sarò sempre e comunque razzista, nemmeno io ho parenti juventini e con certi cosidetti amici non ho piu contatti .chi tifa juve non merita rispetto perchè di norma non lo ha per gli altri.